ALLA SCOPERTA DI ME

Sono Lara Veracini e sono semplicemente fortunata di essere Visual Designer

Amo ciò che faccio, scoprire i dettagli, studiare e approfondire la storia del Brand, creare con passione, dedicarmi alla realizzazione concreta dei sentimenti della marca.

Quando lavoro ad un progetto metto anima e cuore, perché ogni particolare è importante e niente è mai lasciato al caso.

Nasco da uno studio artistico, dai dipinti, dalla storia dell’arte, dal disegno dal vero. La cultura dell’arte attraversa la passione ed i valori del Brand. 

Amo l’arte e tutte le sue sfumature, la pittura, la scultura, l’architettura, ma anche la musica, la scrittura, la danza.

Ogni forma artistica è per me ispirazione profonda e ricca di emozione.

Edesign Studio Lara Veracini

Ho iniziato i miei studi all’Istituto d’Arte di Siena, immersa nella Storia e nelle meraviglie artistiche. Ho potuto conoscere le bellezze dell’ ingegno umano, oltre che della natura, e studiare ogni particolare nei suoi dettagli più profondi.

Successivamente mi sono iscritta all’Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello di Firenze, dove ho conseguito il diploma universitario e ho maggiormente studiato ogni dettaglio dell’arte, traducendo i miei dipinti anche in forme digitali e conoscendo mondi diversi.

Ho lavorato in diversi studi grafici che mi hanno permesso di entrare nel mondo reale del Graphic Design e mettere su carta o dispositivo le mie idee. Ogni posto dove sono stata mi ha lasciato un segno indelebile e devo molto la mia preparazione a queste esperienze.

Continuo sempre ad aggiornarmi e a studiare, per tenere viva la cultura delle arti e essere attiva in ogni ambito. Non lascerò mai che il mio amore per l’arte si affievolisca.

LA MIA FILOSOFIA

Amo studiare i particolari e vedere in ogni progetto la sua anima. Investigare nei più profondi valori della marca e custodire preziosamente la sua narrazione.

Ogni lavoro è un progetto unico per me, dal logo, ad ogni sua forma di coordinazione di immagine. Sono e sarò sempre rispettosa di fronte ad un prospetto e sento mio ogni particolare.

Non lascio niente al caso, il caso non esiste, e guardo e osservo attentamente ogni cambiamento della marca, e ciò che essa vuole dire.

Non credo si possa prescindere da un lavoro di studio approfondito dei valori del Brand e da ciò che questo vuole comunicare e come sarà il suo linguaggio.

Noi grafici, artisti, abbiamo a cura una grande responsabilità, quella di affidare alla nostra competenza la marca, e non dobbiamo mai farlo con superficialità, ma sempre con attenzione alle piccole e grandi opere destinate alla crescita della stessa e che dobbiamo sentire come nostra, sempre pensando che non è nostra in realtà, ma ha una storia da raccontare e noi siamo gli scrittori.